il-messaggero

La Germania tra errori economici e guerra al terrorismo

Non sono simpatici e non si curano di esserlo. Vogliono fare spesso a modo loro ma anch’essi violano le regole. Pretendono una supremazia politica che non gli è stata assegnata da nessuno. I tedeschi pensano di poter guidare l’Europa forti solo della loro leadership economica. È
l’unica che hanno, la utilizzano al meglio. Pensando che basti. Qui sta il Grande Errore. Clicca sull’immagine per continuare a leggere l’articolo a firma di Roberto Sommella, pubblicato su Il Messaggero , pag.18 del 24 gennaio 2016

il-messaggero